Creative Wear Project

Toccare il tessuto, averne esperienza, “assorbirlo”, è questo il primo passo da cui partire per l’ideazione di un capo. E’ quello che ha fatto Lizzy Stuyfzand, giovane designer olandese che, all’interno del progetto europeo Creative Wear promosso dal Museo del Tessuto di Prato, ha lavorato in chiave “heritage” utilizzando tessuti invernali dai colori tenui realizzati con tinte naturali, ecologiche e senza trattamenti chimici.