Anastasiia Zhiliaeva

Escapism

Composto da due elementi distinti, il cappotto della collezione Escapism rappresenta l’intenzione di voler coprire con un tessuto delicato e naturale lo spirito tecnico e moderno che ognuno ha dentro di sé. La parte inferiore, realizzata in nylon blu con finiture del medesimo materiale, è coperta da una creazione composta da lana bianca e pelliccia nera e arricchita da fili colorati e piccoli pezzetti di legno.

Anastasiia Zhiliaeva è nata a San Pietroburgo, in Russia, dove ha mosso i primi passi nel suo percorso per diventare fashion designer. Durante il periodo di studio all’Accademia d’Arte e Design ha frequentato corsi di pittura, disegno e scultura, oltre a quelli di grafica e design. Nel 2013 si è trasferita a Firenze, proseguendo gli studi al Polimoda. Il lavoro di Anastasiia si concentra in modo particolare nel combinare materiali naturali e delicati con altri più tecnici e moderni.